Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitÓ alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitÓ

A cura di Ledha

Archivio appuntamenti

S.Paolo d'Argon - Bergamo - 20/04/2013

Oratorio di San Mauro

Finalmente prendo casa

"Progetto dell'abitare". Giornata di festa organizzata dalla Cooperativa Sociale NamastÚ e da CBI (Comitato Bergamasco per l'Integrazione) a conclusione del progetto.

 

Il progetto "Finalmente prendo casa", realizzato nell'ultimo anno dalla Cooperativa NamastŔ, consiste nel tentativo di sviluppare all'interno di un condominio di San Paolo d'Argon relazioni di cura e di prossimitÓ che favoriscano il benessere abitativo delle persone che vi abitano e tra queste anche alcune persone con disabilitÓ.

All'interno del condominio si Ŕ dato vita ad un "microcosmo" in grado di accogliere, in tre appartamenti, persone con disabilitÓ che possano sviluppare le loro autonomie abitative ed il loro progetto di vita, di prestare azioni di cura ed assistenziali alle persone anziane che vivono nei loro appartamenti istituendo una badante di condominio, di dar vita a luoghi comunitari a disposizione del condominio (lavanderia condominiale), di sviluppare azioni di segretariato sociale nei confronti dei bisogni di tutti i residenti nel condominio.

Il Coordinamento Bergamasco per l'Integrazione, partner della Cooperativa NamastŔ nel progetto, nel corso dell'ultimo anno ha svolto un intenso lavoro di analisi e di studio del progetto "Finalmente prendo casa", con lo scopo di verificarne gli elementi di validitÓ, di criticitÓ e di replicabilitÓ.

 

Il giorno 20 aprile vi sarÓ la presentazione del lavoro svolto con la partecipazione di tutti i soggetti che sono stati coinvolti dal Coordinamento Bergamasco per l'Integrazione durante la fase di studio: ospiti, famiglie, condomini, mondo della cooperazione e dell'associazionismo, istituzioni pubbliche (comune, ASL, ufficio di piano), .....

La presentazione del progetto e dello studio svolto dal CBI vuole rappresentare il tentativo di segnalare alcune piste possibili e praticabili, partendo dal tema dell'abitare, di un diverso approccio al welfare.

L'incontro avrÓ inizio alle ore 10.00.

Condividi: Facebook Linkedin Twitter email Stampa