Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitą

A cura di Ledha

Ultime notizie

23/02/2015

A Milano il primo corso universitario sui diritti delle persone con disabilitą

Promosso dall'Universitą Statale e cofinanziato dall'Ue, affronterą temi legati al lavoro, all'assistenza e alla vita indipendente al fine di preparare i futuri legali alle sfide di una normativa complessa.

Si intitola “I diritti delle persone con disabilità” ed è il primo insegnamento universitario specificamente dedicato al tema rivolto agli aspiranti giuristi che frequentano l'Università degli Studi di Milano. Il corso, della durata di 45 ore, ha come obiettivo quello di esaminare e analizzare la condizione giuridica e i diritti delle persone con disabilità. “Sui temi dell'handicap, la normativa italiana è estremamente frastagliata, e per questo particolarmente complessa”, spiega Giuseppe Arconzo, ricercatore presso la facoltà di giurisprudenza e delegato del rettore della Statale di Milano per le disabilità e i disturbi specifici dell'apprendimento. Da qui l'idea di sviluppare un corso ad hoc che - riconosciuta la specificità della normativa relativa alle persone con disabilità – ne tentasse una ricostruzione al contempo sistematica e analitico-critica. Un corso rivolto agli aspiranti giuristi che, in questo modo, hanno la possibilità– fin dalle aule universitarie – di studiare questioni teoriche e affrontare casi giurisprudenziali inerenti la disciplina legislativa che regola la condizione giuridica delle persone con disabilità.

Il corso si inserisce all'interno del progetto di ricerca e insegnamento “The rights of persons with disabilities in the European context” selezionato dall'Unione europea nell'ambito del bando Erasmus plus Programme-Jean Monnet 2014. La stessa Ue, del resto, segnala come il tema della normativa antidiscriminatoria rispetto alla disabilità sia uno dei grandi assenti nell'agenda europea della ricerca. “Allo stesso modo, nel nostro panorama giuridico,– spiega Arconzo - solo di recente la dottrina ha cominciato a dedicarsi con maggior frequenza alla ricerca su questa materia”. Segno di una crescente attenzione per questi temi.

Le lezioni del corso “I diritti delle persone con disabilità” prenderanno il via il 3 marzo prossimo e affronteranno una serie di argomenti legati al diritto all'istruzione e alla vita indipendente, al lavoro, agli aspetti previdenziali e assistenziali. “Ampio spazio verrà poi dedicato allo studio dei principi affermati dalla Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità del 2006 e ai principi sanciti in ambito europeo”, aggiunge Arconzo. Il corso si rivolge agli studenti dell'Università degli Studi di Milano. Gli studenti provenienti da altri atenei o le persone interessate a frequentare il singolo corso e a sostenere l’esame possono farne richiesta presso la segreteria studenti dell’ateneo.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitą

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign