Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitÓ alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitÓ

A cura di Ledha

Archivio notizie

17/12/2005

CONTRASSEGNO PROVVISORIO PER STRANIERI

Il contrassegno rilasciato da Paesi al di fuori dell'Unione Europea non Ŕ valido all'interno del territorio italiano.

Il contrassegno rilasciato da Paesi al di fuori dell'Unione Europea non Ŕ valido all'interno del territorio italiano.

E' possibile ottenere, per˛, un contrassegno provvisorio sia per la circolazione che per la sosta.

E' possibile ottenere, per˛, un contrassegno provvisorio sia per la circolazione che per la sosta.

L'interessato, o la persona delegata (in tal caso occorre un documento di identitÓ e l'atto di delega), deve recarsi presso:

  • Al Sindaco del proprio Comune di appartenenza.
  • All'Ufficio Traffico Concessioni ed Autorizzazioni del Comune di Milano, Piazza Beccaria n. 19 - tel. 02.88467346 - dal lunedý al venerdý dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 15.30,

 

presentando la seguente documentazione:

  • documento di identitÓ della persona interessata all'emissione del contrassegno
  • fotografia formato tessera
  • contrassegno del paese d'origine
  • recapito telefonico a Milano e data presunta di scadenza

 

Il contrassegno provvisorio dovrÓ essere restituito alla partenza della persona disabile.

 

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitÓ

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign