Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio notizie

17/02/2016

A Bergamo, i campionati assoluti di nuoto Paralimpico

Appuntamento dal 1° al 3 luglio al Centro Sportivo Italcementi. Attesi 200 atleti da tutta Italia. Gloria Benedetti (Phb): “Per noi è un grande onore ma anche un grande impegno”.

Si disputeranno a Bergamo, da venerdì 1° luglio a domenica 3 luglio 2016 i Campionati italiani assoluti estivi di nuoto per atleti con disabilità fisica e non vedenti organizzati dalla polisportiva Phb e dalla Finp (Federazione italiana nuoto paralimpico). “Gli assoluti a Bergamo sono un sogno che si realizza, per tutti”, è il commento di Roberto Melissano, consigliere nazionale Finp. I dettagli ancora non ci sono, “ma l'evento è praticamente confermato”, ha spiegato Luigi Galuzzi, presidente del Comitato Italiano Paralimpico – Sezione di Bergamo in occasione della conferenza stampa di presentazione dell'evento.

Nei primi tre giorni di luglio, la città orobica diventerà la capitale del nuoto paralimpico. Gli assoluti si svolgeranno presso il Centro Sportivo Italcementi a Bergamo. La Phb – polisportiva che riunisce gli atleti paralimpici bergamaschi - avrà l’onore e l’occasione di organizzare nuovamente un Campionato Italiano a 13 anni dall’ultima edizione, quella degli italiani del 2003.

“Finalmente riusciamo a portare a Bergamo i campionati italiani, per noi è un grande onore ma anche un grande impegno”, commenta la presidente della Phb, Gloria Benedetti. L’evento coinvolgerà circa 50 società provenienti da tutta Italia e oltre 200 atleti, e sarà l’occasione per vedere all’opera gli atleti bergamaschi della squadra di nuoto HF  (handicap fisico) della Phb, recentemente laureatasi società Campione Regionale FINP, e tutti i migliori atleti della nazionale italiana, che gareggerà da lì a due mesi alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro. L’evento vedrà inoltre la copertura della RAI per la diretta delle gare, a testimonianza della crescita che il nuoto paralimpico ha avuto negli ultimi anni nel mondo dello sport, anche grazie alla Phb.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign